per Teresa

emergency

io non ti conoscevo, ma conosco quello che hai fatto e penso che questo rappresenti bene il tuo pensiero.

Il pensiero di chi si è impegnato al di sopra, al di fuori, al di là delle convenienze e degli ostacoli. Con l’umiltà di riconoscere i propri limiti e la consapevolezza delle proprie possibilità e dei propri traguardi.

Non possiamo fermare la guerra, ma la guerra non potrà mai fermare noi.

Buon viaggio, Teresa.

Annunci

Un pensiero su “per Teresa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...