A futura memoria

Lascio un appunto tanto per ribadire a a futura memoria, perché a volte è anche salutare scrivere le opinioni. Non sia mai che poi me lo scordo.
Allora due giorni fa è scomparso Emanuele Pirella, un uomo , per come l’ho conosciuto io, di poche parole, ma perfette.
Dei suoi successi da pubblicitario, da scrittore, da mentore, abbiamo letto tutti. Non è quello.
Deve i suoi inizi alla fortuna di una campagna censurata, il famoso sedere fasciato nei jeans, chi mi ama etc etc .
Questa è la premessa. La sostanza è che questa volta come altre volte Oliviero Toscani non si è smentito.
Non solo aveva già riciclato la campagna in occasione del lancio de L’Unità sedere/minigonna/giornale =L’Unità il giornale che mi sta sul culo, ma emettere un necrologio di commiato , per Emanuele : Emanuele “Chi mi ama…” firmato Oliviero è da quell’arrogante egocentrico grezzone che è.

Immaginate l’avessero fatto Chiquita o Perlana.

Grezzo, grezzo, grezzo e grezzo.

Annunci

11 thoughts on “A futura memoria

  1. Sopravvalutato per caso.
    Risolve le serate dei piccoli borghesi in quei ristorantini fuori mano dove si parla di merda liquida scambiandola per cioccolata calda.
    Quando si raffredda e si pesta, non porta neanche fortuna!

  2. Perché?
    Sei in disaccordo con tutti quelli che conosci?
    Ogni eccezione ha la sua regola!
    O era il contrario?

  3. aldo non prendermi per maleducata, ma non è il momento di scherzare per me. E le elezioni non c’entrano nulla. Stai bene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...