Peperonata

  • Aggiornamenti svariati e sparsi
  • un mese senza blog: ma guarda come passa il tempo!
  • A volte ritornano come i peperoni della giardiniera, che uno pensa che lì di fianco al lesso ci stanno così bene, colorati  che fanno tanto estate. Che poi il peperone è scordone, uno pensa sempre che no, questa volta non mi faranno male, di sicuro l’ultima occasione, che ti sei poi dovuta imbottire di bicarbonato, era un caso, un peperone più malefico di questo, così bello, giallo, che perché mi dovrebbe far del male? E … e invece i peperoni ritornano, è certezza nella vita. Anche se li spelli, anche se qualcuno ti racconta la ricetta miracolosa del peperone digeribilissimo, del tiragli via i filetti bianchi, del mettilo sottoaceto, sale, pepe, limone, fagli la fattura voodoo…non c’è niente da fare i peperoni  si ripresentano.Ecco la stessa incrollabile certezza nella stronzaggine di un vegetale possiamo riporla in quella dell’uomo/maschio adulto. Il che comprende dai 15enni ai 90enni, ciascuno con le sue varianti  anagrafiche in genere peggiorative. Zan zan.
  • Lavoro: Ok passiamo a
  • Salute: Ok passiamo a
  • Saldi: le scarpe da uomo sono più comode, lo posso dire con assoluta certezza. Potendo scegliere, dato il mio piedino da fatina dei watussi, scelgo le scarpe da uomo. Che non si capisce perché la forma delle scarpe da donna deve essere così stretta, invalidante, ecco invalidante. Milioni di donne rovinate dall’industria calzaturiera. Che poi adesso le ragazzine sono tutte alte, avranno piedi adeguati. Perché strizzarle in spazi angusti? Che poi è lo stesso concetto delle maniche e delle spalle… ma lo avete visto il giro spalla di una magliettina di attuale concezione? Ma su quali donnine prendono le misure? Ci sono: le cinesi.  Motivo in più per una rapida integrazione che faccia lievitare anche le forme di queste minidonne formato xxs . Ebbasta! Prendete le misure sulla Merkel
  • Merkel appunto: la donna pettinata con la pentola.
  • Tragedia Costa : Il capitano a tutt’oggi è un emerito rappresentante dei peperoni.  Penso sia inutile stare a chiedersi come ha potuto pensare di fare lo struscio agli scogli in sicurezza.  La frase più ripetuta nei telefilm americani è “Andrà tutto bene”, ma non è così, qui non c’è il rewind che scusate tanto se sono andato a sfracellarmi sullo scoglio, non volevo, torniamo indietro , Game over, beeeeng  facciamo un’altra partita? Ok dopo cena? . Qui no. Qui  ci sono persone che non giocheranno più per colpa di questo idiota col buzzo. Omicidio colposo? Ma se questo stava giocando a roulette russa con gli scogli   ha accettato un rischio non sulla sua pelle, che se ti sfrantumi da solo su un gommone, cazzi tuoi. Ma sulla vita di 4mila e passa persone affidate alla sua perizia.  Inqualificabile. A questi punto speriamo che almeno non succeda di peggio e che questo  signore paghi la giusta detenzione. Appropò
  • Lele Mora. Perché sta in carcere? Se uno che ha provocato la morte di una trentina di persone e un disastro tale sta a casa nel suo letto perché Mora sta in carcere? Ok cos’altro dobbiamo sapere di Berlusconi e delle sue feste?
  • In generale: va di schifo. Ci tenevo a dirvelo. E da domani pioverà. Sul bagnato.
Annunci

4 pensieri su “Peperonata

  1. Solo un dettaglio da aggiungere sulla tragedia Costa: oltre alle responsabilità infinite del comandante (mi fa specie chiamarlo così), ci sono le responsabilità oggettive di Costa Crociere: loro lo hanno scelto, loro gli hanno dato il comando di quel super palazzo galleggiante, loro sono corresponsabili della tragedia. Troppo comodo e facile scaricare tutto!

  2. giagina

    ciao amgelo, si più o meno tutto bene. Periodo un po’ deprimente ma insomma, vediamo di venirne fuori.Tu?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...