finalmente ho (usato il) riso!

Presto che è tardi presto che è tardi….la storia sta così, un po di tempo fa mi ero messa in testa di fare la pasta di sale con la farina di riso, vabbeh la farina di riso era rimasta lì sepolta nella credenza. Un po’ l’ho usata per friggere i fiori di zucca dell’orto (bòòòòòni), un po’ stava andando a scadenza. In più mi sono riempita casa di barattoli di salsa di pomodoro e di marmellata di albicocche per smaltire la sovraproduzione sempre dell’orto…quindi mi sono detta liberiamo un po’ di posto…genio: crostata di albicocche.
350 gr di farina (metà 0 metà riso) 2 uova, 120gr di burro due cucchiai d’olio, 120gr di zucchero scorza grattugiata di limone (pure quello del giardino mio), frullate tutto nel mixer (sissì tutto nel mixer col burro bello freddo), compattate le briciole che vengon fuori e le riponete nel frigo per un’oretta. Teglia di 24cm, 3/4 dell’impasto sul fondo, bucherellate, ci mettete la marmellata (a piacere lo spessore), fate le striscette con la pasta avanzata, 45 min di forno a 180°… ZanZan. Fatto.
Vabbeh è talmente friabile e gustosa che mi toccherà ricomprare la farina di riso… nel frattempo ho smaltito un po’ di salsa per la pappa al pomodoro … la vita è tutta un leva e metti 🙂

Annunci

One thought on “finalmente ho (usato il) riso!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...