Senza pensieri

barbados

Ho voglia di quel vento. Di quelle onde. Di quell’aria .

Di quella luce morbida del mattino presto.

Di quell’odore di sale e dell’aria piena di frammenti di mare.Ho voglia di stare ancora in bilico sugli scogli a North Point, guardando lontano.

E del pesce volante fritto, del roti al curry. Delle ranocchiette sui vetri, di notte.

Dei pomeriggi passati a letto ad ascoltare il rumore della pioggia sulle foglie di banano.

Di quel verde smeraldo, lucido e abbagliante degli alberi, delle fronde delle palme che stuzzicano il mare  a Pidgeon Point, delle case olandesi di Charlottesville, della “mia”casa in rovina a Bathsheba.

Ma più di tutto ho voglia di un sospiro e di quel sorriso.
Senza pensieri.

Spero qui.

banner16_web